In un momento delicato come quello che stiamo vivendo il Baratto Asincrono e lo scambio di servizi senza l'uso di denaro possono essere la soluzione per rimettere in circolo risorse inutilizzate. Un modo moderno per superare la crisi. 
Il baratto asincrono, rispetto a quello “tradizionale” prevede lo scambio non tra due singoli offerenti, ma attraverso una comunità di barattanti.
In questo modo ogni singolo appartenente a queste “comunità di scambio” può accumulare crediti per i loro acquisti e avere una maggiore scelta, senza vincolarsi alla singola transazione e cercare chi voglia scambiare il proprio oggetto con quello desiderato.